Modello costi AWS

Ariadne è a fianco dei propri Clienti nello sviluppo di progetti di successo

Le tre componenti chiave su cui si basa il modello dei prezzi dei servizi AWS sono:

 

  • pagamento a consumo dei servizi utilizzati;
  • due schemi di risparmio che permettono di raggiungere fino al 66% o addirittura al 72% di sconto sui prezzi di listino;
  • riduzione ulteriore di prezzo per volumi raggiunti di utilizzo dei servizi.

I tre fattori di costo che influenzano il modello dei prezzi

 

  • capacità di calcolo erogato calcolato per ora di utilizzo;
  • capacità di archiviazione dei dati calcolati per volume di GB gestiti;
  • capacità di trasferimento dei dati in rete calcolati per volume di GB gestiti.

 

Ovviamente servizi diversi presentano caratteristiche e funzionalità diverse per cui hanno prezzi diversi. I servizi disponibili sono circa 200. Per una lista completa si consiglia di consultare il portale AWS dove sono disponibili anche i prezzi aggiornati per ciascun servizio cloud.

La struttura dei prezzi

Prendiamo a titolo di esempio tre servizi AWS al fine di conoscerne la struttura dei prezzi più che il prezzo aggiornato in sé: EC2, EBS, S3.

 

  • EC2 per il calcolo può essere acquistato in cinque modalità differenti: on-demand instances (erogato per ora o secondi), dedicated hosts (server fisico), reserved instances (periodo da 1 a 3 anni), savings plans (periodo da 1 a 3 anni), spot instances (fino al 90% di sconto sui prezzi).
  • EBS per volumi di storage a blocchi può essere acquistato in tre modalità differenti: per volumi (GB al mese), per snapshots (backup dei volumi) oppure per data-transfer (traffico gratis in inbound ed a pagamento in outbound).
  • S3 per lo storage scalabile può essere acquistato in cinque modalità differenti: per quantità di storage/dati gestiti, per regione che eroga il servizio, per classe di storage, per numero e tipo di richiesta (GET, PUT, COPY), per quantità di dati trasferiti fuori dalla regione che eroga il servizio.

Il piano gratuito di AWS 

Il piano gratuito di AWS include offerte senza alcun costo, altre con una scadenza dopo 12 mesi dal momento dell'iscrizione e altre ancora con prova gratuita a breve termine. Ci sono alcuni servizi gratuiti (es. VPC, Bean, IAM, CloudFormation, ecc.).

Nel periodo di prova è possibile attivare un account gratuito, beneficiare di tutorial nella fase di avviamento e iniziare a sperimentare i servizi con AWS Free Tier.

 

  • Esiste il tool AWS Simple Monthly Calculator per verificare preventivamente i costi dei servizi in tre modalità differenti: stima per mese, stima per servizio, stima per cliente;
  • il tool AWS Trusted Advisor per ridurre i prezzi lavorando per variabili differenti quali l’ottimizzazione dei costi, le performance richieste, il livello di sicurezza richiesto, ecc;
  • e il tool AWS Cost Explorer per disporre di report già pronti e redigere dei forecast di utilizzo.

Controllo costi e risorse

In pochi semplici passi è possibile tenere sotto controllo i costi delle risorse di AWS:

 

  • calibrazione delle risorse in base alle esigenze a costi più bassi;
  • riduzione delle spese tramite prenotazione di capacità;
  • uso di istanze Spot;
  • monitoraggio e controllo dell'utilizzo dei servizi;
  • uso di Cost Explorer per ottimizzare le spese.

 

Il calcolatore di TCO consente di fare una stima dei risparmi che è possibile ottenere usando il cloud rispetto ad ambienti tradizionali. Il calcolatore di TCO offre report ed analisi dettagliati sui componenti di costo che rendono AWS una valida opzione per ridurre i costi aziendali.

AWS non richiede importi minimi di spesa né impegni contrattuali a lungo termine. I pagamenti anticipati vengono sostituiti con costi ridotti variabili che si applicano solo in caso di effettivo utilizzo. Con AWS non è più necessario vincolarsi in contratti pluriennali o complessi modelli di licenza. La tendenza è comunque quella di andare verso la gestione a “transazione gestita” come metodo di prezzo.

Supporto tecnico

Per quanto riguarda il supporto tecnico esistono quattro livelli disponibili: basic, developer, business, enterprise. Ciascuno presenta livelli di SLA differenti, anche h24x7 con tempi di risposta diversi a seconda del servizio e variano dalle 24 ore fino ai 15 minuti.

Esiste una metodologia innovativa che si chiama AWS Architected Framework che consente di verificare l’architettura del sistema in cloud sulla base di fattori differenti quali la sicurezza e le performance del servizio da erogare in rete.

Le nostre soluzioni su misura per voi

Ariadne è a fianco dei propri Clienti nello sviluppo di progetti di successo. Nel caso si renda necessario un processo di revisione dei costi dei servizi cloud AWS, Ariadne è disponibile a studiare soluzioni gestite e dedicate che consentano il monitoraggio puntuale dei costi rispetto alla soluzione standard on-demand