hero

ACM e l'accessibilità di Oracle Portal

10 mag 2006

Un problema recentemente emerso in Oracle Portal è la non accessibilità, ai sensi della Legge Stanca, del codice prodotto dal Parallel Engine (il componente che disegna la pagina del portale come aggregazione di portlet).

Fino ad ora l'unico modo di aggirare il problema era il ricorso a External Jsp, in sostanza programmi Java scritti ad hoc che di fatto andavano a sostituire alcune funzioni di Oracle Portal.

La soluzione ACM - Portal Accessibile consiste nell'intervento automatico di un modulo del prodotto ACM che rende accessibile l'output di Oracle Portal senza che si renda necessario sostituire componenti o compromettere le funzionalità del prodotto originale.

La soluzione che permette di rendere accessibile l'intero portale ha le seguenti caratteristiche, in sintesi:

  • si affianca al Parallel Engine nel publishing delle pagine di portale;
  • l'utente gestore di Oracle Portal continua a creare le pagine mediante i normali strumenti di Portal. Solo all'atto della pubblicazione della pagina viene applicato un foglio di stile che lo rende accessibile.

E' a disposizione un documento dettagliato sull'integrazione ACM - Oracle Portal e l'accessibilità per chi ne faccia richiesta.

Le nostre certificazioni