hero

ACM e Oracle 9iAS

5 dic 2003

Ariadne mette a frutto la sua partnership con Oracle e vara un centro di competenza interno sull'Oracle9i Application Server. Affianca così alla già maturata padronanza sull'utilizzo del famoso software di database quella di un nuovo middleware J2EE per l'Enterprise Application Integration (EAI), forte della solida esperienza con il proprio Ariadne Transparent Portal. La simbiosi e la competenza su Oracle ha già permesso ad Ariadne di proporre Oracle9iAS come middleware di portale / single sign on / application server / RAD nei progetti di alcune importanti realtà che vogliono costruire infrastrutture di e-business mission critical. L'esperienza maturata sia all'interno del competence center Ariadne che presso alcuni clienti verte sulle diverse componenti di Oracle9iAS: l'utilizzo dell'LDAP e la sua integrazione con anagrafiche esistenti, il porting di applicazioni J2EE operanti in ambienti open source sotto Oracle9iAS, l'uso del portlet manager, il SSO su web application remote con credenziali in Oracle9iAS, i sistemi di webclipping e, per finire, tutte le utilità di Rapid Application Development (RAD).

Ad esempio, presso l'Università degli Studi di Brescia è stato migrato l'archivio anagrafico sull' Oracle Internet Directory allo scopo di rendere disponibile la stessa anagrafe a sistemi terzi ed a diverse applicazioni sviluppate in ambiente Oracle Portal. Grazie alla struttura e alla politica di autenticazione di Oracle9iAS, si sono mantenute le suddivisioni in categorie - utili per l'assegnazione dei privilegi di accesso alle diverse funzioni -rendendo il tutto compatibile con il Single Sign On di Oracle in modo da condividerne le informazioni.

Ariadne completa la propria offerta consulenziale su Oracle9iAS con moduli originali Ariadne quali il sistema di content management ACM e l'Interface Merger, middleware J2EE per l'omogenizzazione delle interfaccie degli applicativi sorgente integrati nel portale.

Le nostre certificazioni