hero

Certificazione CRS per Ariadne e ACM

21 dic 2007

ACM e Ariadne conseguono l' accreditamento come prodotto "CRS Ready" e come azienda Solution Provider di servizi web basati sull'identificazione dei cittadini tramite Carta Regionale dei Servizi.

Il riconoscimento qualifica Ariadne come partner tecnologico della Pubblica Amministrazione Locale per lo sviluppo di soluzioni di e-Government, e ACM come Content Management System ideale per la gestione di portali di servizi al cittadino – e più in generale di quei portali che offrono contenuti e servizi personali, legati cioè ad un riconoscimento sicuro.

La CRS (Carta Regionale dei Servizi), smart card rilasciata dalla Regione Lombardia, è utilizzabile come strumento di identificazione del cittadino in rete: i dati contenuti nel microprocessore permettono infatti di stabilire con sicurezza l'identità dell'individuo e ne abilitano perciò l'accesso ai servizi offerti dalla Pubblica Amministrazione o da altre realtà.

La soluzione di Identity Provider del Cittadino (IdPC), messa a punto da Lombardia Informatica con l'obiettivo di promuovere i servizi di e-Government, permette di uniformare e standardizzare questi processi di autenticazione del cittadino, e consente ai singoli enti erogatori (spesso le PAL) di delegare ad un servizio esterno il processo di verifica delle credenziali di un utente in possesso di smart card.

Per Ariadne e ACM la certificazione riconosce un'attenzione costante verso le problematiche di identificazione sicura nell'ambito dei progetti di portale: ACM, primo Content Management System ad essere riconosciuto come "CRS Ready", è già impiegato nel progetto e-Pavia, portale di servizi di e-Government integrato con il framework SIRAC (Servizio infrastrutturale di Registrazione e Autenticazione di Comunità) per la gestione federata dell'identità.

Le nostre certificazioni