hero

Che cosa sono i portali vocali?

20 ott 2006

A volte capita di aver bisogno delle informazioni che normalmente otteniamo navigando sul web ma di non poterle ottenere, perché ad esempio non abbiamo a disposizione un pc o l'accesso alla rete.

Inoltre ci sono persone, come gli anziani, che spesso mancano della padronanza degli strumenti per navigare in Internet: nonostante la positiva e continua crescita di interesse nei confronti delle tematiche dell'accessibilità questo problema sembra finora rimasto sullo sfondo.

Dal punto di vista tecnico una soluzione c'è, ormai matura e in crescita, ed è il mondo delle applicazioni e dei portali vocali: dopotutto, la percentuale di penetrazione del telefono, fisso o mobile, nel nostro paese è altissima, e lo strumento non pone nessun problema di utilizzo.

Un portale vocale è un'applicazione simile nelle funzioni ma autonoma rispetto ad un tradizionale portale web: non è un semplice strumento che permette la lettura automatica di una schermata, come uno screen reader, ma un ipertesto autonomo, con contenuti specifici e una specifica strutturazione delle informazioni (adatti all'ascolto), navigabile attraverso la rete telefonica, fissa o mobile.

In uno scenario simile l'utente, ovunque si trovi, telefona ad un numero che gli è stato messo a disposizione e naviga tra i contenuti del portale attraverso la voce o i tasti del telefono.

I vantaggi di usabilità sono indiscutibili, anche rispetto ad un media ormai molto diffuso come il web: la voce resta la più "naturale" delle modalità di interazione, ed è comunque sempre possibile affiancarla o sostituirla con i toni DTMF del telefono, soprattutto in quei casi di contesto rumoroso che renderebbero difficile il riconoscimento dei comandi a voce dell'utente.

I portali vocali (e le applicazioni vocali in genere) funzionano grazie a due componenti principali: un ASR (Automatic Speech Recognition) in grado di riconoscere il parlato dell'utente sulla base di un insieme di parole configurate e un TTS (Text-To-Speech), cioè un sintetizzatore in grado di trasformare il testo in parlato. Negli ultimi tempi entrambe le componenti sono rapidamente evolute: il riconoscimento è sempre più preciso e la sintesi sempre più lontana dal suono meccanico e artificiale che aveva anni fa.

Il linguaggio che descrive la semantica di input e output di un testo destinato alla sintesi è il VoiceXML, un dialetto dell'XML nato intorno al 2000 e ormai standard W3C, in grado di favorire lo sviluppo di servizi interattivi complessi basati su interfaccia vocale, in quanto permette di svincolare le problematiche di riconoscimento e sintesi da gli aspetti specifici di una data applicazione.

La partnership tecnica e commerciale tra Ariadne e Citec Voice, nata nel corso della realizzazione del portale web e vocale del Comune di Reggio Calabria, ha portato allo sviluppo di una nuova versione di Ariadne Content Manager, in grado di gestire contenuti e strutture di navigazione orientate ad entrambi i media.

Citec Voice è distributore in Italia della piattaforma VoxNauta di Loquendo, piattaforma per il riconoscimento e la sintesi vocale basato su VoiceXML e formato da Loquendo ASR (riconoscitore vocale indipendente dal parlante) e Loquendo TTS (sintetizzatore vocale di ultima generazione); il suo modulo VPP (Voice Portal Package) interagisce con l'XML fornito da ACM e lo trasforma in VoiceXML destinato alla sintesi.

Integrare una piattaforma di content management ad una piattaforma di riconoscimento e sintesi vocale porta i grossi vantaggi di abbinare alla robusta strutturazione dei contenuti di un CMS (e la sua facilità d'uso) la possibilità di renderli accessibili attraverso la rete telefonica, e di poter disporre di un solo strumento per la gestione delle versioni destinate alle due diverse modalità di fruizione: il risultato è la possibilità di rendere le proprie informazioni accessibili "sempre e comunque", operando in tempo reale, senza bisogno di complessi interventi tecnici, e razionalizzando gli sforzi di produzione e publishing.

Per altre informazioni sulla proposta di Ariadne e Citec Voice scrivi a sales@ariadne.it.

Le nostre certificazioni