hero

Il teatro è on line

1 giu 2004

Martedì 29 giugno il Magnifico Rettore dell'Università di Pavia, presenterà al pubblico e alla stampa il Centro di Ricerca Interdipartimentale Multimediale sul Teatro Antico (CRIMTA) e il suo sito ufficiale che è visibile on-line all'indirizzo http://crimta.unipv.it. Il CRIMTA è nato nel 2000 per sviluppare nuove forme di ricerca sul teatro classico attraverso i moderni mezzi di comunicazione multimediale, in primo luogo Internet; il suo scopo primario è rispondere alle esigenze di studiosi e di studenti, ma anche venire incontro alle domande di operatori teatrali e agli interessi di un'utenza più larga. La presenza nel comitato scientifico di filologi, letterati, ricercatori di Informatica e Sistemistica mira a far incontrare competenze diverse e superare i tradizionali difetti di comunicazione. Nella prima fase di ricerca si è sviluppato - in collaborazione con Ariadne - un nuovo software di catalogazione gratuito per la creazione e la gestione di un archivio audiovisivi in rete che ha per oggetto le riprese video di allestimenti moderni di spettacoli classici. La seconda fase del progetto ha previsto la creazione del sito Internet del CRIMTA e la progressiva catalogazione e messa in rete dei video. Per il futuro il programma di ricerca interdipartimentale mira alla digitalizzazione delle riprese video degli spettacoli e ad una loro approfondita analisi, non solo in vista di una possibile trasmissione in streaming video, ma anche per sviluppare le linee di ricerca avviate, relative in particolare alla segmentazione del filmato (divisione in sequenze minime) e alla sua indicizzazione (attribuzione di un riferimento alle sequenze per facilitarne la classificazione). Sponsor ufficiali del CRIMTA sono l'Assessorato regionale alle Culture, Identità e Autonomie della Lombardia e la Fondazione CARIPLO - Gruppo BancaIntesa. Tra i suoi partner si contano molti teatri ed enti produttori che hanno contribuito all'arricchimento del catalogo, tra i quali l'Istituto Nazionale del Dramma Antico INDA), la Scuola D'Arte Drammatica Paolo Grassi e Teatridithalia (Milano), il Teatro Olimpico (Vicenza), l'Università di Barcellona e l'Archive of Performances of Greek and Roman Drama di Oxford. Alla conferenza stampa è prevista la presenza di rappresentanti dei suddetti enti nonché di personalità del mondo accademico e scientifico.

(Dal Comunicato Stampa del Centro di Ricerca Interdipartimentale Multimediale sul Teatro Antico)

Le nostre certificazioni