hero

Accessibilità: legge Stanca, content management system e formazione

3 mag 2004

Il 2003 è stato l'anno del disabile e il Ministero dell'Innovazione tecnologica ha emanato la Legge Stanca sulla accessibilità dei siti web per le pubbliche amministrazioni.

Secondo le direttive della legge la Pubblica Amministrazione dovrà adottare le norme di accessibilità nello sviluppo di progetti di e-government. La problematica dell'accessibilità si lega direttamente alla tematica dei sistemi di Content Management. Questi ultimi, infatti, sono la soluzione ideale per gestire grandi quantità di contenuti quali quelle prodotte dalla pubblica amministrazione. La messa on line delle informazioni a servizio del cittadino attraverso sistemi di content management deve pertanto consentire la creazione di pagine web accessibili. Allo stesso tempo un sistema di content management evoluto si presenta come soluzione ideale per rispondere alle norme di accessibilità perché consente di separare il contenuto dall'aspetto grafico e quindi la creazione di pagine in cui gli aspetti di impaginazione possono rispettare i requisiti di accessibilità e al contempo permette un veloce aggiornamento dei contenuti. D'altra parte creare un contenuto che sia accessibile non significa soltanto elaborare un codice che possa ottenere il marchio a doppia o tripla A, ma significa prima di tutto comunicare in modo accessibile: nella definizione dell'albero del sito, nella strutturazione dei contenuti, nelle label alternative per i non vedenti ecc. Se un software di content management risolve le problematiche puramente tecniche generando codice accessibile, l'elaborazione stessa del contenuto deve essere accessibile.

Per questa ragione l'offerta di Ariadne per le pubbliche amministrazione consente di affrontare il problema accessibilità a 360 gradi. Attraverso l'utilizzo del Content Management System ACM Ariadne è possibile creare pagine accessibili, sviluppando template a norma WAI. I consulenti di Ariadne hanno acquisito l'esperienza necessaria per creare template accessibili attraverso numerosi progetti tuttora in atto. Accanto a questa competenza, che possiamo definire tecnologica, Ariadne ha affiancato, nei progetti fino ad ora intrapresi, una costante operazione di formazione per i redattori della Pubblica Amministrazione volta a sensibilizzare quanti svolgono il ruolo di comunicatori verso le tematiche di accessibilità e usabilità. Infine, Ariadne completa l'offerta con una consulenza anche in termini di organizzazione dei contenuti nei rispetti delle direttive del ministero. Ariadne ha già avuto modo di sperimentare e approfondire i temi della organizzazione dei contenuti in rispetto della metafora di navigazione "eventi della vita" consigliata dal Ministero per l'erogazione di servizi pubblici on line e per questa ragione può affiancare una valida consulenza nella progettazione di un sito, navigabile, accessibile, usabile e in definitiva a norma di legge.

Le nostre certificazioni